CDF Logistica, nuova gestione in Sardegna

“Il Gruppo CDF, attraverso un accordo con la società Logistica Mediterranea Spa, ha inaugurato un nuovo deposito logistico nella zona industriale di TossiloMacomer, provincia di Nuoro. Il servizio prevede la gestione del magazzino delle merceologie generi vari per la Società F.lli Ibba Srl – Crai Sardegna. La Società F.lli Ibba Srl è una delle realtà più importanti della grande distribuzione in Sardegna; ad oggi è presente nell’isola con circa 170 punti vendita a marchio Crai, Simply, Centro Cash, prevedendo una crescita a doppia cifra, in termini di volumi movimentati, entro i prossimi tre anni.

Il nuovo polo logistico farà da centro regionale di smistamento e distribuzione delle merci in tutta l’isola. La scelta del posizionamento del nuovo Ce.Di è dovuta alla centralità geografica di Macomer e della zona industriale di Tossilo, situata nel cuore della Sardegna, da dove è facile raggiungere tutte le località sarde.Attraverso questa operazione il Gruppo CDF rafforza la sua presenza nell’Area 3 Nielsen e si conferma tra gli operatori logistici specializzati nella gestione dei Ce.Di della GDO più importanti del Centro Italia, annoverando tra i suoi clienti società di primo livello come Unicoop Firenze, Crai Tirreno, Super Elite – Selex, Bonduelle, Linea Verde, Martini Carni. Importante per il Gruppo CDF è stata la scelta negli anni di ampliare la sua operatività a tutti i settori della grande distribuzione dal freddo al fresco, dall’ortofrutta ai generi vari. Ad oggi il Gruppo movimenta annualmente circa 50 milioni di colli, attraverso cinque depositi multi temperatura distribuiti nel Centro Italia e in Sardegna.

«C’è molta soddisfazione nell’essere stati scelti da una società storica e allo stesso tempo lungimirante come la F.lli Ibba» afferma il dott. Luca Lovato, Direttore Generale di CDF Logistica, commentando positivamente il nuovo accordo con il cliente sardo. «Ci impegneremo e metteremo a disposizione tutto il nostro know how per soddisfare le esigenze e le aspettative del cliente. Questo nuovo cantiere ci permetterà, a pieno regime, di dare lavoro ad oltre settanta persone del territorioed è per noi motivo di grande orgoglio».

FONTE: Logisticamente